Furto di arnie in un’azienda agricola nel Vibonese, una denuncia

La refurtiva ritrovata in un terreno nel comune di Polia grazie anche al sistema Gps installato sull’alveare. Individuato e denunciato il proprietario del fondo

La refurtiva ritrovata in un terreno nel comune di Polia grazie anche al sistema Gps installato sull’alveare. Individuato e denunciato il proprietario del fondo

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Aveva rubato otto arnie in un’azienda agricola, ma è stato subito rintracciato e denunciato dai Carabinieri della stazione di Soriano, nel Vibonese. Gli inquirenti, allertati dai titolari della stessa azienda agricola, con i loro colleghi della Stazione di Polia, hanno avviato le indagini per il recupero della refurtiva, che, grazie anche al sistema GPS satellitare installato sull’alveare, è stato individuato in un terreno sito nel Comune di Polia.

Informazione pubblicitaria

I militari, quindi, hanno raggiunto il luogo dove era stata occultata la refurtiva che e’ stata recuperata e riconsegnata al legittimo proprietario. Grazie alle indagini è stato individuato il proprietario del fondo agricolo, un trentaquattrenne incensurato, denunciato.