Tetto in fiamme a Spadola, l’intervento dei Vigili del fuoco scongiura il peggio

Il rogo si sarebbe originato dal surriscaldamento di una canna fumaria. Il rapido spegnimento ha impedito ulteriori danni a persone e cose
Il rogo si sarebbe originato dal surriscaldamento di una canna fumaria. Il rapido spegnimento ha impedito ulteriori danni a persone e cose
Informazione pubblicitaria

I Vigili del fuoco del comando provinciale di Vibo Valentia sono intervenuti alle prime luci dell’alba a Spadola, in via Pitagora, per l’incendio di un tetto. Il rogo, originatosi verosimilmente dal surriscaldamento della canna fumaria, ha interessato un tetto in legno di un fabbricato a due piani. Il pronto intervento dei Vigili del fuoco, provenienti dal Distaccamento di Serra San Bruno, ha consentito il rapido spegnimento dell’incendio limitando lo stesso ad una superficie di circa 30 metri quadri ed impedendo la propagazione alla rimanente struttura.