domenica,Luglio 25 2021

Vibo, perdita d’acqua lungo Scesa Carmine: da un mese solo il segnale ma nessun intervento

Un residente segnala il disservizio. Ma purtroppo transenne e cartelli dimenticati non sono una novità. Emblematica l’interruzione alla rotonda di via degli Artigiani

Vibo, perdita d’acqua lungo Scesa Carmine: da un mese solo il segnale ma nessun intervento
La perdita in Scesa Carmine

Una perdita d’acqua costante, che da circa un mese scorre lungo Scesa Carmine, nei pressi della chiesa, nella parte alta della città. A segnalare il disservizio è un residente, che sembra lamentare non tanto il disagio, quanto lo spreco di acqua che continua a scorrere senza soluzione di continuità da molti giorni. «Hanno messo un segnale stradale di pericolo, ma poi nulla è successo…».

Che la città sia costellata da tempo immemorabile di segnali di avvertimento e di transenne non è purtroppo una novità. “Storica” ormai è, ad esempio, la transenna che limita la circolazione alla rotonda tra via degli Artigiani e viale Papa Giovanni Paolo II, nei pressi del liceo scientifico. Dopo quasi due mesi di silenzio e di disagi per chi è puntualmente costretto a tornare indietro dopo aver scoperto che arrivando da Viale Papa Giovanni II non si può proseguire verso il centro città, da un paio di giorni la strada sembra tornata al centro dell’attenzione dell’Amministrazione comunale, che ha riaperto il cantiere. Ora c’è da sperare che non passino altri mesi prima di ripristinare la corretta circolazione intorno alla rotonda sia ripristinata.

top