Dinami, in scena la quarta edizione della suggestiva “Passio Christi” (FOTO)

Un appuntamento ormai consolidato nel piccolo centro dell'entroterra vibonese. La rappresentazione della Passione di Cristo ha aperto i riti della Settimana Santa

Un appuntamento ormai consolidato nel piccolo centro dell'entroterra vibonese. La rappresentazione della Passione di Cristo ha aperto i riti della Settimana Santa

Informazione pubblicitaria
La "Passio Christi" di Dinami (Foto Francesco Sette)
Informazione pubblicitaria

Entrano nel vivo i riti della Settimana Santa nel Vibonese. A Dinami, piccolo centro dell’entroterra, è giunta alla quarta edizione la “Passio Christi“. Affascinante e toccante ricostruzione della Passione di Cristo, dall’ultima cena alla crocifissione. Quest’anno la rappresentazione è stata arricchita da una novità: il momento della Resurrezione. Come sempre la macchina organizzativa, ormai ben consolidata negli anni, ha curato ogni singolo dettaglio. Location suggestive, dislocate in tutto il paese, abiti cuciti a mano. Quattro le comunità coinvolte: Dinami, Melicuccà, Monsoreto e San Pier Fedele, giovani e meno giovani, mesi di lavoro per donare alla gente, come sempre accorsa numerosa, un momento di raccoglimento e preghiera. Soddisfatti i sacerdoti delle comunità nel vedere i propri fedeli, soprattutto giovani, sempre più legati alle tradizioni

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE:

A San Calogero emozione e trasporto per la Passione vivente (VIDEO)