Carattere

L’autore del romanzo da cui è stato tratto il film di Munzi è intervenuto ieri al Sistema bibliotecario in occasione della rassegna pellicole scomode di Libera.

Cultura

Avrà un seguito anime nere, il film diretto da Roberto Munzi, tratto dal romanzo di Gioacchino Criaco diventerà una serie televisiva. Lo ha annunciato ieri, in una sala gremita del Sistema bibliotecario vibonese, lo stesso scrittore.

È stato lui l’ospite d’onore della rassegna cinematografica promossa dall’associazione antimafia libera. E ieri la proiezione del film girato ad Africo, in Aspromonte, in una delle zone con la più alta concentrazione criminale d’Italia.

Pluripremiato, vincitore del David di Donatello, il film uscito nelle sale lo scorso anno ha fatto molto discutere. Qualcuno lo ha definito un pugno nello stomaco per la crudezza degli eventi che raccontano la storia di tre fratelli vicini alla ‘ndrangheta.

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook