giovedì,Maggio 30 2024

Tropea, al via “Telemaco” per il “Maggio del libri” 2023

Ogni fine settimana nel centro storico si svolgeranno incontri con autori regionali e nazionali, per un totale di otto appuntamenti

Tropea, al via “Telemaco” per il “Maggio del libri” 2023

Dopo la rassegna letteraria “Persefone” dello scorso anno, in occasione del “Maggio dei libri” 2023 prende il via la manifestazione sotto il nome di Telemaco. L’evento è organizzato dall’associazione storico culturale Libertas. Ogni fine settimana nel centro storico di Tropea si svolgeranno incontri con autori regionali e nazionali. Otto presentazioni di libri che spaziano dalla brillante divulgazione culturale al romanzo giallo a tinte noir, dall’epopea napoleonica alla storia dell’emancipazione femminile, dal potenziale del turismo delle radici alle recenti vicende delle migrazioni, dal romanzo fantasy di formazione alla sublimazione della poesia. [Continua in basso]

L’Antico Sedile di Tropea

Sabato 6 maggio con doppia presentazione, nell’aula magna del liceo scientifico alle 11,30 e nella Cappella dei Nobili alle 18,30, ci sarà Giacomo Visconti, volto noto della divulgazione culturale sui social con la sua opera “Storia di Ita Lia”. Domenica 7 in largo Antico Sedile alle 18,30, spazio a “L’arazzo algerino” dello scrittore lametino Antonio Pagliuso, giallo noir ambientato nel languido torpore di una cittadina del Sud Italia. Sabato 13, ancora in largo Antico Sedile e alle 18,30, sarà il turno dell’opera storica dell’archeologo e docente rosarnese Gianluca Sapio “Sette giorni”, incentrata sull’ultima settimana di Gioacchino Murat. Seguirà l’indomani la silloge di storie di figure fondamentali dell’emancipazione femminile nella regione “Le donne nella storia della Calabria”, opera della docente e politica Nella MattaSabato 20, in largo Antico Sedile alle 18, la docente dell’Unical Antonella Perri presenterà il libro “Il turismo delle radici”. Domenica 21, ore 18 nella Cappella dei Nobili, il medico-scrittore Santo Gioffrè esporrà il suo ultimo romanzo “Fadia”. L’ultimo fine settimana di maggio avrà come ospiti, sempre in largo Antico Sedile alle ore 18,30, lo scrittore Riccardo Cristiano con “La compagnia del lupo” e, a conclusione della rassegna domenica 28, il poeta Raffaele Donato con “Le lune di Icaro”.

LEGGI ANCHE: Civico museo del mare a Tropea, tutto pronto per la riapertura al pubblico

Articoli correlati

top