Prestigioso riconoscimento conferito a Saverio Caracciolo

Il fotografo ufficiale de "LaC" si classifica primo al concorso nazionale "La Terra dei Santi" con uno scatto della processione della Madonna a Paravati

Il fotografo ufficiale de "LaC" si classifica primo al concorso nazionale "La Terra dei Santi" con uno scatto della processione della Madonna a Paravati

Informazione pubblicitaria

Professionalità, serietà, grandi capacità tecniche e profonda sensibilità devozionale. Sono queste le doti che hanno consentito a Saverio Caracciolo di classificarsi al primo posto al concorso fotografico nazionale “La Terra dei Santi”, prestigiosa rassegna riservata agli scatti a sfondo religioso.

Informazione pubblicitaria

Caracciolo, tropeano doc, ha vinto con una suggestiva immagine della processione della Madonna a Paravati. Un giusto riconoscimento ad un’artista tutto tondo che, tra le altre cose, ricopre l’incarico, per espressa volontà dell’editore Domenico Maduli, di fotografo ufficiale de “LaC”.

Il suo lavoro si svolge sempre dietro le quinte ma è fondamentale per la grande squadra del network che, oltre “LaC”, comprende anche “LaC news” e il “Vibonese”. Saverio è un collega sempre disponibile e cordiale, dotato di un alto senso del dovere, e, come dimostra il riconoscimento conquistato, un professionista che sa il fatto suo. A lui le affettuose congratulazioni della proprietà, della direzione e di tutti i colleghi.