La Biblioteca comunale riapre i battenti dopo un anno e mezzo

Dopo la messa in sicurezza, i cancelli dello stabile situato in via Jan Palach sono pronti per essere riaperti. Prima l’inaugurazione, poi il concerto del quintetto Odissea

Dopo la messa in sicurezza, i cancelli dello stabile situato in via Jan Palach sono pronti per essere riaperti. Prima l’inaugurazione, poi il concerto del quintetto Odissea

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Metà febbraio 2015. È da allora che i cancelli della Biblioteca comunale sono rimasti chiusi, a causa di problemi strutturali in alcune parti dell’edificio hanno spinto l’allora sindaco Nicola D’Agostino ad emettere un’ordinanza di chiusura.

Informazione pubblicitaria

L’incolumità pubblica, insomma, era a rischio. La riapertura è da tempo uno degli obiettivi dell’attuale primo cittadino, Elio Costa, che in diverse occasioni ha promesso di restituirla ai cittadini. La Biblioteca comunale di via Jan Palach ora è stata sistemata, quello che era pericolante ora non lo è più. E dunque le porte dello stabile saranno riaperte proprio domani, per la gioia dei vibonesi che finalmente potranno di nuovo sfruttarne i locali e il consistente patrimonio letterario.

In occasione della inaugurazione, l’amministrazione comunale insieme all’associazione L’isola che non c’è, i cui volontari si sono occupati dei lavori di pulizia, e all’Associazione per la promozione culturale calabrese in Europa, hanno dato appuntamento all’intera cittadinanza per domani, martedì 23 agosto, quando, a partire dalle 19, si terrà il concerto del quintetto Odissea che si esibirà nella sala congressi.

L’ingresso è libero, e sarà solamente il primo di una serie di interessanti eventi in programma. Finalmente la Biblioteca riaprirà i battenti, con la riattivazione di un servizio utile a far ripartire a pieni giri la macchina della cultura.