In bici alla scoperta delle eccellenze del territorio vibonese

Interessante iniziativa cicloturistica dell’associazione Bicinsieme di San Costantino che ha promosso un tour nelle piccole aziende enogastronomiche della provincia

Interessante iniziativa cicloturistica dell’associazione Bicinsieme di San Costantino che ha promosso un tour nelle piccole aziende enogastronomiche della provincia

Informazione pubblicitaria
Il gruppo Bicinsieme in visita ad un'azienda del Poro

Una serie di escursioni in bicicletta, nel territorio della nostra provincia, con visite e degustazioni nelle aziende di produzione enogastronomica. È questa l’idea lanciata e messa in pratica dall’associazione sportiva dilettantistica “Bicinsieme paesaggi in movimento” di San Costantino Calabro, guidata dal presidente Raffaele Mancuso.

Un tour alla scoperta del gusto iniziato sabato 20 agosto lungo le pendici del Monte Poro con sosta, degustazione e visita, alla rinomata fabbrica della ‘nduja San Donato. «Una pedalata in compagnia – spiega il presidente Mancuso – volta a conoscere il comprensorio del Monte Poro con le sue piccole ma eccellenti aziende. Un incontro amichevole con il titolare, l’architetto Pugliese, che ha aperto le porte dell’azienda al gruppo Bicinsieme, dimostrando notevole entusiasmo ed apprezzamento per l’iniziativa».

Quest’escursione, così come quelle che seguiranno, «vuole essere una scoperta delle eccellenze gastronomiche del nostro territorio che, com’è noto, è molto ricco. Un’esperienza interessante che ha suscitato notevole coinvolgimento nel gruppo, avendo appunto modo di apprezzare le eccellenze della nostra provincia. Un binomio vincente quello dello sport e della buona gastronomia che suscita molto interesse e che fa conoscere quanto di buono offre il nostro territorio» conclude Mancuso.