mercoledì,Luglio 24 2024

Festa dei nonni, a Triparni giochi e incontri tra generazioni

L’evento è stato promosso dall’associazione A(ni)mamu stu paisi in vista della giornata

Festa dei nonni, a Triparni giochi e incontri tra generazioni

Per festeggiare i nonni, l’Associazione A(ni)mamu stu paisi di Triparni ha organizzato un incontro tra generazioni, che ha riportato la fetta di popolazione un po’ più avanti negli anni a giocare in strada insieme ai giovanissimi. Inizialmente nonni e nipoti hanno rotto il ghiaccio facendo merenda insieme. In un secondo momento si sono riuniti in una “tavola rotonda” in cui i “bambini di una volta” hanno raccontato alle nuove generazioni quali fossero i giochi di un tempo. È seguita una dimostrazione pratica con una sfida ai “nucidi”(gioco con le nocciole al quale ci si sfidava durante il periodo natalizio), alle biglie, alla corda ed alla tradizionale campana che gli stessi nonni hanno disegnato con gessetti colorati. A conclusione nonni e bambini hanno realizzato insieme un “Boschetto su carta”. I nonni hanno prestato le loro mani per realizzare i tronchi di tanti alberi che poi i piccoli hanno colorato e arricchito di tante foglie. Al centro del cartellone la frase: “Forti radici danno bellissime foglie” a simboleggiare l’importanza del legame tra i nonni e in generale con le vecchie generazioni, radici della comunità di Triparni, e i bimbi, che sono foglie e linfa vitale per farla crescere.

LEGGI ANCHE: Festa dei nonni, l’abbraccio del network LaC: «Grazie per esserci sempre» -Video

Acqua non potabile nelle frazioni di Vibo, Iannello (Pd): «Una vergogna»

Comune Vibo, Nesci: «Il risanamento decantato dal sindaco frutto di una sua fantasiosa ricostruzione»

top