Un anno senza Greta Medini, oggi a Vibo il ricordo della straordinaria artista

In onore della giovane tragicamente scomparsa, il Conservatorio “Torrefranca” ha organizzato un momento di raccoglimento denominato “Lux Aeterna”

In onore della giovane tragicamente scomparsa, il Conservatorio “Torrefranca” ha organizzato un momento di raccoglimento denominato “Lux Aeterna”

Informazione pubblicitaria
La compianta Greta Medini
Informazione pubblicitaria

“Ad un anno da quel tragico istante in cui una straordinaria artista sceglieva di lasciarci privi del suo talento, quanti non l’hanno mai dimenticata si sono dati appuntamento per un momento di musica e di preghiera”.

Informazione pubblicitaria

Per ricordare Greta Medini, il Conservatorio di Musica Torrefranca ha organizzato, insieme al Coro Dominicus, un momento di raccoglimento denominato significativamente “Lux Aeterna”. 

L’appuntamento è nella chiesa di S. Maria del Soccorso, oggi, martedì 12 dicembre. Qui, alle ore 18 si terrà la celebrazione eucaristica; quindi, alle 19 il Concerto con il Requiem op. 48 di Faurè per soli, coro e orchestra con Caterina Francese soprano e Luca Bruno baritono, diretti da Gianfranco Cambareri ed il duo soprano e pianoforte Teresa Cardace e Francesco Silvestri. 

Per ricordare Greta, insieme tra musica e preghiera.