Al “Vespucci” di Vibo Marina il pranzo di Natale è “solidale” (VIDEO)

L’iniziativa voluta dalla dirigente scolastica Maria Salvia è stata realizzata con il contributo di studenti e docenti e s’inserisce in un più ampio percorso d’integrazione

L’iniziativa voluta dalla dirigente scolastica Maria Salvia è stata realizzata con il contributo di studenti e docenti e s’inserisce in un più ampio percorso d’integrazione

Informazione pubblicitaria

Un pranzo all’insegna della condivisione e della solidarietà per i ragazzi dell’istituto “Amerigo Vespucci” di Vibo Marina. L’iniziativa, organizzata con la partecipazione degli studenti e dei docenti, è stata fortemente voluta dalla dirigente scolastica Maria Salvia e si è inserita in un più ampio percorso di integrazione tra gli studenti provenienti da diverse realtà.

Al pranzo solidale hanno partecipato anche il presidente della Provincia di Vibo Andrea Niglia e l’imprenditore Domenico Maduli, in rappresentanza della società civile chiamata, soprattutto in occasione del Natale, a stare accanto a chi è costretto a stare lontano, in alcuni casi a decine di migliaia di chilometri di distanza, dai propri affetti.  

Un’occasione in più per scoprire che è la differenza ad essere negli occhi di chi guarda. Lo insegnano i ragazzi che non hanno bisogno di riflettere sul concetto di integrazione e che, liberi dai pregiudizi e dalle sovrastrutture, percepiscono le differenze solo come fonte di arricchimento

LEGGI ANCHE:

Integrazione a Natale, ecco le decorazioni dei giovani migranti ospiti a Brognaturo