Pizzo, 100mila euro per l’ammodernamento del campo sportivo comunale

I lavori prevedono la sistemazione della tribuna, dell’area di ingresso e dei percorsi pedonali riservati al pubblico, nonché alcuni interventi nell’area di gioco

I lavori prevedono la sistemazione della tribuna, dell’area di ingresso e dei percorsi pedonali riservati al pubblico, nonché alcuni interventi nell’area di gioco

Informazione pubblicitaria
Il campo sportivo di Pizzo
Informazione pubblicitaria

Quasi 100mila euro per ammodernare il campo di calcio comunale di Pizzo. Su input del Comune, la Stazione unica appaltante ha pubblicato la gara e già a fine giugno si conta di avere il nome della ditta aggiudicataria. A darne notizia è il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Maria Pascale, che, si apprende da un comunicato stampa, ha reso nota l’avvenuta emanazione del bando di gara da parte della Sua. «L’intervento, per come progettato dall’amministrazione comunale, prevede innanzitutto la sistemazione della tribuna, con l’istallazione dei seggiolini per il pubblico. Una volta affidati i lavori, si procederà anche alla demolizione e alla ricostruzione del muro perimetrale che separa il campo sportivo dall’Istituto nautico, alla sistemazione dell’area d’ingresso e dei percorsi pedonali riservati al pubblico, con la sostituzione di tutte le porte che consentono l’accesso alla struttura. Inoltre, con riferimento all’area di gioco, verranno posizionate anche le pensiline e le panchine per le squadre». Soddisfatta l’assessore Pascale: «Questo intervento – ha dichiarato – ci consentirà di ammodernare la struttura utilizzata prevalentemente dalle due squadre locali di calcio, il Real Pizzo e l’Asd Napitia, che hanno sempre collaborato proficuamente con l’Amministrazione per la gestione dell’impianto».

Informazione pubblicitaria