Decoro e servizi in riva al mare, Parghelia inaugura il nuovo waterfront

Importante riqualificazione funzionale in località “La Grazia” che consentirà un più efficace collegamento con il porto di Tropea e una migliore fruizione della spiaggia

Importante riqualificazione funzionale in località “La Grazia” che consentirà un più efficace collegamento con il porto di Tropea e una migliore fruizione della spiaggia

Informazione pubblicitaria
I lavori in località "La grazia" a Parghelia
Informazione pubblicitaria

L’amministrazione comunale di Parghelia esprime soddisfazione per l’ultimazione degli interventi volti al “completamento del recupero e riqualificazione del waterfront in località ‘La grazia’ e potenziamento della dotazione infrastrutturale per la mobilità sostenibile”. L’iter procedurale, che ha preso l’avvio nel 2011 unitamente ad altri comuni costieri nell’ambito dei finanziamenti destinati al turismo, ha individuato per l’intervento proprio l’area ‘La grazia’ e la strada di collegamento fino al porto di Tropea. 

Informazione pubblicitaria

«Ciò – spiegano dal Comune – per una serie di motivi strategici, tra cui, in primis, l’esigenza di una “continuità fruibile” con la vicina Tropea, fulcro del turismo, e, con  il suo porto, allo scopo di creare uno snodo fondamentale che rappresentasse la porta di accesso a Parghelia da sud e dallo stesso porto; un importante punto di partenza, quindi, per riqualificare i percorsi lungo la costa e definire le qualità architettoniche e paesaggistiche del waterfront».  

Nello specifico, l’intervento si è concentrato sulla raccolta delle acque meteoriche, la dotazione di attrezzature idonee alla pulizia dell’arenile ed al suo mantenimento, la realizzazione di servizi igienici e di docce pubbliche (carenti in tutte le spiagge delle aree limitrofe), la creazione di locali a destinazione deposito e di uffici ad uso pubblico, e alla “visitabilità” dell’area in oggetto. I lavori sono consistiti principalmente nella realizzazione di marciapiedi, nella scarifica e ripristino con binder rifinito con segnaletica orizzontale delle vie Cervo Sant’Antonio e Sandro Pertini, nella posa di pavimentazione in asfalto stampato sul tratto di strada in prossimità della spiaggia, nell’installazione di un rosone in marmo raffigurante lo stemma del Comune di Parghelia nella rotatoria adiacente la gradinata di accesso al mare, nel rifacimento della pavimentazione dell’area parcheggio, nella collocazione di tre moduli prefabbricati arredati su ruote adibiti a uffici pubblici e servizi igienici, nella sistemazione di aiuole e aree a verde. Inoltre ci si è dotati di un puliscispiaggia professionale e si è proceduto all’installazione di cartelloni, panchine, fioriere, contenitori portarifiuti, ringhiere, lampioni, pannelli fotovoltaici, videocamere di sorveglianza, impianto di irrigazione, sistema di parcheggio automatizzato, vele ombreggianti, nonché di una struttura finalizzata all’abbattimento delle barriere architettoniche dotata di servoscala su sistema a cremagliera e di pedane per dare anche alle persone diversamente abili la possibilità di accedere agevolmente a tutti gli ambiti oggetto di intervento, dal parcheggio alla camminata negli spazi di servizio e nella spiaggia».

Essa, pertanto, «rappresenta, oltre che un’opera di grande valore civile, atteso che costituisce una prerogativa unica lungo tutto il litorale e le spiagge della “Costa degli Dei”, un potenziale punto di riferimento per tutto il comprensorio, costituendo ancor più uno dei requisiti richiesti per l’ottenimento della Bandiera blu. Dunque, non solo un importante servizio, ma un valore aggiunto per la splendida “Costa degli Dei” che risulta abbellita da questo suggestivo angolo di paradiso, attrazione per turisti e residenti. In sintesi ed a lavori ormai conclusi, potremmo definire metaforicamente gli interventi effettuati come l’apertura di una grande finestra ambientale con vista sulla “nuova piazza a mare”, fruibili dalla collettività, non solo nei mesi estivi, ma in tutti i periodi dell’anno».

L’amministrazione comunale «coglie, infine, l’occasione per ringraziare il tecnico dell’Ufficio tecnico comunale Michela Soriano che con competenza e professionalità ha seguito il complesso iter burocratico finalizzato all’esecuzione dei lavori, riuscendo a tradurre tecnicamente tutte le esigenze espresse dalla nostra Amministrazione». Lunedì 4 giugno alle ore 19 si terrà la cerimonia di inaugurazione allietata da un rinfresco e da uno spettacolo musicale. Nel corso dell’evento l’amministrazione comunale in carica saluterà i cittadini.