Mns, la vibonese Bentivoglio nominata coordinatore metropolitano

La nomina di concerto fra il coordinatore regionale Domenico Arena, quello provinciale Salvatore Bulzomì e l’ex senatore Franco Bevilacqua

La nomina di concerto fra il coordinatore regionale Domenico Arena, quello provinciale Salvatore Bulzomì e l’ex senatore Franco Bevilacqua

Informazione pubblicitaria

La giovane vibonese Roberta Bentivoglio è stata nominata coordinatore metropolitano del Movimento Nazionale per la Sovranità. La nomina è arrivata in accordo tra il coordinatore provinciale del M.n.s. Salvatore Bulzomì, il coordinatore regionale del M.n.s. Domenico Arena e l’ex senatore Franco Bevilacqua. Roberta Bentivoglio, praticante avvocato a Vibo Valentia, ha accolto la nomina con grande entusiasmo spiegando di essere “molto soddisfatta per l’incarico” e non vedendo l’ora di mettersi “a lavoro. La nostra martoriata terra ha bisogno di tutte le forze possibili e soprattutto dell’entusiasmo dei giovani per rilanciarsi e costruire un rinnovamento della classe politica e dirigente, che – ha concluso – ci auguriamo tutti possa portare tempi migliori per la Calabria ed il Mezzogiorno”.