Elezioni, anche Francica chiamata a rinnovare il consiglio comunale

Voto anticipato dopo la prematura scomparsa del sindaco Enzo Cupi. Dopo la transizione guidata dal suo vice Mesiano, l’imprenditrice Gerace è già in campo per la successione.

Voto anticipato dopo la prematura scomparsa del sindaco Enzo Cupi. Dopo la transizione guidata dal suo vice Mesiano, l’imprenditrice Gerace è già in campo per la successione.

Informazione pubblicitaria
Enzo Cupi, compianto sindaco di Francica

Tra i comuni che saranno chiamati alle urne a giugno per rinnovare il consiglio comunale vi è anche quello di Francica, attualmente guidato dal vicesindaco Michele Mesiano, che ha preso le redini dell’amministrazione dopo la prematura scomparsa del primo cittadino Enzo Cupi.

Una breve gestione, quella di Mesiano, durante la quale si sono affrontate diverse criticità. Ora il pensiero di tutti è proiettato all’imminente tornata amministrativa. Già qualcosa si muove. In paese, infatti, è nato il “Movimento per il cambiamento di Francica” che potrebbe schierare ai nastri di partenza la sua ideatrice, ossia l’imprenditrice nel campo oleario Francesca Gerace.

Il quadro delle alleanze, comunque, è ancora poco chiaro. Affinché si possa effettivamente scoprire qualcosa in più sugli schieramenti in preparazione bisognerà aspettare ancora qualche settimana.