mercoledì,Novembre 30 2022

Giovanni Arruzzolo (Fi) eletto deputato del collegio Vibo-Piana di Gioia Tauro, ecco chi è

Cognato del cosnigliere regionale vibonese Michele Comito, ha la meglio sui Riccardo Tucci (M5S) e Dalila Nesci (centrosinistra)

Giovanni Arruzzolo (Fi) eletto deputato del collegio Vibo-Piana di Gioia Tauro, ecco chi è
I cognati Giovanni Arruzzolo e Michele Comito
La Camera dei deputati e nei riquadri Giovanni Arruzzolo, Dalila Nesci e Riccardo Tucci

E’ Giovanni Arruzzolo di Rosarno il nuovo deputato del collegio Vibo-Piana di Gioia Tauro. Si afferma con il 48,81% corrispondente a 54.433 voti. Ha la meglio su Riccardo Tucci del Movimento Cinque Stelle che si attesta al 21,96% (24.495 voti) e su Dalila Nesci, la sottosegretaria di Tropea sostenuta dal centrosinistra che si attesta al 15,46% con 17.245. Michele Conia di Unione popolare con De Magistris ottiene il 4,26% con 4.749 voti, quindi Maria Soccorsa Galati di Azione Italia Viva con il 4,16% corrispondente a 4.639 voti. [Continua in basso]

Chi è Arruzzolo

Giovanni Arruzzolo

Giovanni Arruzzolo era stato riconfermato per la terza volta alle ultime elezioni regionali consigliere regionale. In quella precedente è stato presidente del Consiglio regionale, mentre nella X legislatura ha ricoperto il ruolo di presidente del gruppo consiliare ‘Nuovo Centrodestra’, lista in cui era stato eletto. E’ attualmente il presidente del gruppo consiliare ‘Forza Italia’ alla Regione. Nato a Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, il 30 marzo 1960, è sposato e padre di un figlio. Laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli studi di Messina, è dipendente del Ministero dei beni e delle attività culturali, con funzioni di direttore amministrativo-economico- finanziario presso il Museo archeologico di Medma. Eletto consigliere comunale a Rosarno nel 1986 con la Democrazia cristiana, ha ricoperto l’incarico di assessore con delega alle Attività produttive e alla Polizia municipale. Nel 2006 ha aderito all’Udeur, divenendone due anni più tardi vice segretario provinciale. Nel 2010, ha aderito all’Udc e l’anno successivo è stato nominato commissario del partito per il comune di Rosarno. Nel maggio 2011, è stato eletto al Consiglio provinciale di Reggio Calabria ed è stato componente della seconda commissione fino al 31 luglio 2011. Dall’1 agosto 2011 ha ricoperto la carica di assessore provinciale al Lavoro, formazione professionale e sviluppo delle aree costiere. Nel Vibonese è conosciuto sinora per essere il cognato di Michele Comito, pure lui eletto consigliere regionale lo scorso anno fra le fila di Forza Italia.

Articoli correlati

top