martedì,Febbraio 27 2024

Mancanza di acqua a Serra, la minoranza: «Il Comune non ha pagato le rate a Sorical»

I consiglieri denunciano il disservizio che dalla giornata di ieri "colpisce più di mezzo paese" e invita l'amministrazione a chiarire ciò che sta avvenendo

Mancanza di acqua a Serra, la minoranza: «Il Comune non ha pagato le rate a Sorical»

“Per senso di responsabilità abbiamo evitato di intervenire nella giornata di ieri, festa dell’Immacolata, circa la mancanza di acqua che colpisce più di mezzo paese. Ma purtroppo anche questa mattina il problema persiste”. Ad affermarlo sono i consiglieri comunali di minoranza di Serra San Bruno che aggiungono: “Sappiamo per certo che nelle settimane scorse Sorical avrebbe pignorato il comune perché, lo stesso, non aveva provveduto a pagare le rate a Sorical. Per tale ragione i consiglieri comunali di minoranza chiedono di rendere edotta la cittadinanza tutta sul vero motivo della mancanza di acqua che in questi giorni sta provocando diversi disagi tra le famiglie. Soprattutto in questo particolare periodo di festa, ciò rappresenta anche un grave danno di immagine per la nostra cittadina. Invitiamo perciò – concludono – l’amministrazione comunale a chiarire ciò che sta avvenendo, molto probabilmente si tratta di una riduzione della portata proprio perché il Comune non ha pagato. Si pensi meno ai selfie e più alle cose concrete”.

LEGGI ANCHE: Aumento delle indennità massima dei sindaci: il sindaco di Serra rinuncia

top