I socialisti si rafforzano a Vibo con nuovi ingressi

Soddisfatto il segretario provinciale del Psi Gian Maria Lebrino che punta a far crescere il partito sul territorio

Soddisfatto il segretario provinciale del Psi Gian Maria Lebrino che punta a far crescere il partito sul territorio

Informazione pubblicitaria

Registra nuovi ingressi il Partito socialista italiano a Vibo Valentia, con la soddisfazione del segretario provinciale Gian Maria Lebrino. I nuovi iscritti sono: Domenico Lagadari, Francesco Suriano, Rocco Ruffa, Ivan Varone, Giuseppe Battaglia, Maria Neva Aloi, Antonio Battaglia. “Si tratta – spiega Lebrino – di persone che hanno deciso di rimanere nel luogo natio e di non emigrare come, purtroppo, sono costretti in molti e quindi di impegnarsi per la propria terra che tanto amano. L’ingresso di nuove forze certifica il corretto lavoro svolto dalla federazione in questi anni. Vibo ha bisogno del massimo impegno di tutte le forze presenti sul territorio, siano esse forze politiche, associazionistiche, religiose e di volontariato. I socialisti – conclude Lebrino – ci sono e sono pronti ad accogliere chiunque voglia operare in buona fede”. 

Informazione pubblicitaria