venerdì,Aprile 16 2021

Mileto, il sindaco Crupi vara la nuova giunta comunale

In seguito alle dimissioni del vice sindaco Polito, il primo cittadino ha rimodulato un esecutivo che registra due nuovi ingressi e la riassegnazione delle deleghe

Mileto, il sindaco Crupi vara la nuova giunta comunale

Il sindaco di Mileto, Domenico Antonio Crupi, ha proceduto all’azzeramento della giunta comunale con la revoca di tutte le deleghe agli assessori e la successiva nomina di un nuovo esecutivo. La decisione giunge a metà mandato e trae origine dall’asserita «volontà di fare il punto della situazione e allo stesso tempo dalla decisione del vicesindaco uscente, Maurizio Polito, di lasciare la Giunta e il consiglio comunale per ragioni personali».

Quindi, si fa sapere dal Comune, «alla luce dell’uscita dall’esecutivo di Polito il primo cittadino ha deciso di rivedere la composizione dell’esecutivo con la relativa assegnazione delle deleghe». Nel dettaglio, ad uscire dall’esecutivo sono Maurizio Polito e Angelica Riso mentre sono stati confermati Pasqualina Arena e Francesco Schimmenti. A completare la Giunta saranno chiamati Francesca Bartone e Giuseppe Cupi.

Il primo cittadino ha proceduto anche all’assegnazione delle deleghe ai singoli assessori secondo il seguente schema:

Francesco Schimmenti: vicesindaco con deleghe a Lavori pubblici, Viabilità e Piano del traffico, Manutenzione edifici e strutture pubbliche, Beni culturali, Pubblica amministrazione, Politiche giovanili;

Giuseppe Cupi: Bilancio, Programmazione economica e finanziaria, Tributi, Politiche comunitarie, Servizio idrico, Contenzioso;

Francesca Bartone: Trasparenza amministrativa, Turismo e spettacolo;

Pasqualina Arena: Commercio, Mercato, Risanamento ambientale, Industria e artigianato, Patrimonio, Controllo di gestione, Pubblica illuminazione, personale.

top