venerdì,Luglio 19 2024

Covid, in nove regioni reparti ordinari sopra la soglia: c’è pure la Calabria

Lo rileva la tabella sugli indicatori decisionali del monitoraggio dell’Istituto superiore della sanità-Ministero della Salute

Covid, in nove regioni reparti ordinari sopra la soglia: c’è pure la Calabria

In nove regioni il tasso di occupazione dei reparti ordinari da parte di pazienti Covid-19 supera, al 5 gennaio, la soglia di allerta del 15%. Il valore maggiore si rileva in Umbria (28,5%), seguita da Calabria (19,8%), Liguria (19,6%), Friuli Venezia Giulia (18,9%), Abruzzo (16,9%), Emilia Romagna (16,5%), Marche (16,3%), Sicilia (16,1%) e Basilicata (15,2%). L’occupazione delle terapie intensive è sotto la soglia del 10% in tutte le regioni. Lo rileva la tabella sugli indicatori decisionali del monitoraggio Iss-Ministero Salute.

Articoli correlati

top