Carattere

Il convegno medico-scientifico promosso da “Magico evento” ha ospitato esperti di alimentazione, attività fisica e terapie alternative. Al centro il benessere e l’autostima delle donne in trattamento oncologico

Dimostrazione al convegno vibonese
Sanita'

Medici, volontari ma anche esperti di alimentazione, attività fisica, terapie alternative, per un percorso unico di educazione alla prevenzione, alla salute e, ovviamente, al benessere. A Vibo Valentia il convegno “Magico evento” impreziosito dai Laboratori di bellezza dedicati a tutte le donne che affrontano il cancro e che non vogliono rinunciare alla propria femminilità, insieme all’associazione “La forza e il sorriso”. L’unico progetto di responsabilità sociale del settore cosmetico nazionale patrocinato da Cosmetica Italia, completamente gratuito, che ha come obiettivo quello di offrire informazioni, idee e consigli pratici per fronteggiare gli effetti secondari delle terapie. Una vera e propria scuola di positività per tutte le donne che, sottoposte a trattamenti oncologici, non vogliono rinunciare alla propria bellezza, riconquistando il proprio senso di benessere e autostima

Il convegno. Dopo i saluti del presidente dell’Ordine dei medici Antonino Maglia e del presidente del Csv Roberto Garzulli, i lavori moderati dal dottor Romeo Aracri sono proseguiti con le relazioni mediche su temi specifici: “Promozione del benessere e prevenzione del rischio” di Teresa Landro; “Le stagioni della vita: i risvolti emotivi della ciclicità del corpo femminile” di Miryam Frosina; “Il cuore delle donne - la patologia cardiovascolare” di Soccorso Capomolla; “Il benessere della donna e l’attività sportiva” di Simone Peditto; “Bell’essere e benessere in medicina estetica” di Alessia Canonaco; “La mano tra estetica e funzione” di Francesco Cannavò; “Per la bellezza delle donne che affrontano il cancro” di Emma Crawley

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook