Carattere

Per evitare quelle che il management definisce come “interpretazioni inesatte”, i dati sono stati in serata eliminati dal web

Sanita'

Prende posizione l’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia dopo il nostro servizio sulle liste d’attesa e le prenotazioni con tempi in alcuni casi a dir poco lunghi e da guinness dei primati estrapolati dal sito web ufficiale dell’Asp aggiornato ad aprile 2017.

“In riferimento all’articolo pubblicato in data odierna dal giornale on line Il Vibonese dal titolo "Sanità a Vibo e provincia: un'attesa da guinness, prenotazioni anche fino al 2031" si precisa - scrive l’Azienda sanitaria provinciale - che i dati estrapolati dal sito web dell’Asp da parte del vostro redattore, comprendono anche i dati tecnici che riportano le chiusure delle cosiddette agende ambulatoriali che per mero errore sono stati in automatico riportati dal sistema e che non riguardano assolutamente i reali tempi di attesa delle prenotazioni.

Abbiamo provveduto ad eliminare i dati dal sito web aziendale per evitare interpretazioni inesatte e sarà nostra premura - conclude l'Asp - aggiornare i dati e ripubblicarli correttamente”.

LEGGI ANCHE: 

Sanità a Vibo e provincia: un’attesa da guinness, prenotazioni anche fino al 2031

Lacnews24.it
X

Seguici su Facebook