martedì,Giugno 18 2024

A Villaggio Mancuso il murales che ritrae la mistica di Paravati Natuzza Evolo

La raccolta fondi di Mario Garofalo e l’arte di Giuseppe Garofalo hanno dato vita al ritratto. Diverse sono state le persone che hanno deciso di donare qualcosa per contribuire e così partecipare a quest’opera

A Villaggio Mancuso il murales che ritrae la mistica di Paravati Natuzza Evolo
Il murales dedicato a Natuzza Evolo

Natuzza Evolo, la mistica di Paravati, trascorreva le sue vacanze nella Sila piccola catanzarese. Soggiornava nella casa situata nei pressi della piazza successivamente a lei intitolata a Villaggio Cutura. Lì è anche presente una statuetta della Madonnina che le era apparsa e da poco tempo, nella piazzetta, le è stato dedicato un busto in sua memoria. Quest’anno c’è una importante novità che vede protagonista il Villaggio adiacente a quello di Cutura: Villaggio Mancuso. Natuzza è stata ritratta da Giuseppe Garofalo l’artista che nella vita fa il tatuatore e che nel tempo si è specializzato come ritrattista. Murales che ha preso vita grazie alla raccolta fondi di Mario Garofalo e all’aiuto del comitato Siletta di cui riveste il ruolo di presidente. Mario e Giuseppe Garofalo hanno lo stesso cognome, tuttavia non sono legati da nessun vincolo di parentela. Ad unirli, questa iniziativa che ha visto coinvolti i commercianti di Villaggio Mancuso e non solo. Diverse sono state le persone che hanno deciso di donare qualcosa per contribuire e così partecipare a quest’opera.

Articoli correlati

top