domenica,Maggio 19 2024

Tropea, decine di segnalazioni per intervenire sulle strade anche di competenza provinciale

Il comandante dei vigili urbani Domenico Papalia: «Si asfalteranno i tratti periferici più a rischio, incluse le strade provinciali che ricadono nell'area urbana»

Tropea, decine di segnalazioni per intervenire sulle strade anche di competenza provinciale

Troppe le buche nella “Perla del Tirreno”, così come le zone che presentano il manto stradale sconnesso anche lungo le arterie provinciali che ricadono però nell’area urbana di Tropea. «Una situazione di disagio che – evidenzia il comandante della Polizia municipale Domenico Papalia – è stata denunciata in più occasioni al Comando dai cittadini, specie riguardo le aree più periferiche del paese e nelle quali è bene ora intervenire». Segnalazioni di cui è a conoscenza pure di palazzo Sant’Anna, da quanto si evince anche dai provvedimenti in merito proposti dall’Ufficio comunale “appalti e lavori pubblici”. Per i “Lavori di messa in sicurezza e miglioramento della viabilità interna comunale (anno 2023)”, il Comune ha inteso stanziare 300mila euro dei quali circa 246mila saranno impiegati per rifare l’asfalto. «Nella proposta di determina – ha specificato Papalia – viene preso in considerazione anche il fatto di intervenire su alcune parti delle strade provinciali che ricadono nell’area urbana. Così facendo – ha aggiunto il comandante -, si evitano anche tutte le lungaggini burocratiche e di attesa dell’ente provinciale». [Continua in basso]

Per l’amministrazione dunque, si legge nella proposta di determina, è necessario «intervenire prima dell’avvio della prossima stagione turistica, al fine di non creare disagio alla popolazione e alle attività turistiche» e al fine di «migliorare la sicurezza della viabilità interna del proprio territorio, a seguito sia delle numerose segnalazioni e richieste di messa in sicurezza di tratti di strada deformata (pericolosi per la circolazione veicolare e per utenti deboli con pericolo per la pubblica incolumità) e rischio di incidenti/infortuni, pervenute da parte degli utenti ed operatori commerciali al Comando di Polizia locale, nonché della propria responsabilità penale e civile in caso di sinistro dovuto alle sconnessioni della sede stradale».

LEGGI ANCHE: Crollo a Tropea, i consiglieri regionali Lo Schiavo e Mammoliti presentano una mozione

Crollo costone a Tropea, Bevacqua (Pd) presenta interrogazione in Consiglio regionale

Articoli correlati

top