Trenta mascherine in dono al Commissariato di Serra San Bruno

L’iniziativa della titolare di un’erboristeria ha suscitato il plauso della Questura di Vibo. Ai dispositivi accompagnato un messaggio: “Siete angeli in divisa, siamo tutti con voi”
L’iniziativa della titolare di un’erboristeria ha suscitato il plauso della Questura di Vibo. Ai dispositivi accompagnato un messaggio: “Siete angeli in divisa, siamo tutti con voi”
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

“Carissimi, con orgoglio e doveroso rispetto, oggi da cittadini diamo a voi con affetto e sicuri di farvi cosa gradita una protezione fondamentale e che oggi manca ovunque. Come cittadini onesti ci auspichiamo che gli appartenenti al commissariato di Polizia e tutti gli appartenenti alle forze dell’ordine vengano tutelati e difesi dallo Stato. Ognuno di noi cittadini italiani dovremmo provare un sentimento di amicizia e di rispetto verso di voi che siete veri e propri angeli in divisa, rispettarvi di più perché siete eroi che sacrificano la loro vita per difendere la nostra libertà. Uno Stato giusto e una politica capace dovrebbe prima di tutto rispettare, tutelare, difendere e voler bene a chi tutti i giorni dedica la propria vita per difendere le istituzioni, la gente e la libertà. Voglio lanciare un messaggio a tutti gli appartenenti alla polizia e a tutti coloro che appartengono al comparto sicurezza: voi rappresentate l’orgoglio del nostro Paese, continuate a lavorare con l’amore, la passione, la dedizione e lo spirito di abnegazione che fino ad oggi vi ha accompagnato. Sappiate che anche se una parte delle istituzioni che servite con onestà e amore vi ha abbandonato, c’è una altra parte delle istituzioni e soprattutto la maggioranza dei cittadini per bene, e noi compresi, che vi vogliono bene e che lottano tutti i giorni al vostro fianco e che mai per nessuno motivo al mondo vi abbandoneranno voltandovi le spalle nel momento del bisogno. Con affetto vi siamo vicini e siamo sicuri che andrà tutto bene. Forza noi siamo con tutti voi”.

Informazione pubblicitaria

Queste le parole che la titolare di un’erboristeria di Serra San Bruno ha fatto pervenire ieri al locale commissariato. Il biglietto accompagnava 30 mascherine confezionate artigianalmente, tutte riportanti la scritta “Polizia”. Un grazie sentito arriva da parte della Questura di Vibo Valentia alla titolare dell’esercizio commerciale e a tutta la cittadinanza che «manifesta giornalmente vicinanza all’Istituzione in questo momento di grande difficoltà».