giovedì,Luglio 29 2021

Una rosa rossa e una lettera ai carabinieri di Vibo: «Mille volte grazie»

L’omaggio all’Arma nel giorno della Liberazione. Il dono di un cittadino vibonese collocato accanto all’effige della Virgo Fidelis

Una rosa rossa e una lettera ai carabinieri di Vibo: «Mille volte grazie»
L'omaggio ai carabinieri di Vibo

Una rosa rossa ed una lettera di ringraziamento. Un sentito omaggio all’Arma dei carabinieri nella giornata della Festa della Liberazione. È quanto ha fatto un cittadino vibonese che ha recapitato il tutto nella sede del Comando provinciale di via Pellicano, suscitando apprezzamento e riconoscenza da parte dei militari, su tutti il comandante provinciale Bruno Capece e il comandante della Compagnia Gianfranco Pino.

Un gesto talmente apprezzato che l’omaggio è stato collocato a fianco dell’effige della patrona dell’Arma, la Virgo Fidelis, nel “luogo più sacro della caserma”. Nel testo della lettera si legge: “Mille volte grazie. Grazie per quello che fate tutti i giorni con abnegazione e coraggio, mettendo la propria vita al servizio della comunità. Siete il punto di riferimento dei cittadini che vedono nei militi della Benemerita, un’ancora di salvezza e speranza. Onore, merito e riconoscenza a voi. Che dio protegga sempre questa meravigliosa e gloriosa Arma. W i carabinieri, viva l’Italia. Con stima e affetto”.

top