mercoledì,Giugno 29 2022

Sorriso Tonno Callipo, torna alla vittoria contro Civita Castellana

Estenuante battaglia durata oltre 2 ore e mezza e conclusasi solo al tie-break sul campo della terza in classifica. Michalovic stratosferico: 37 punti per lo slovacco.

Sorriso Tonno Callipo, torna alla vittoria contro Civita Castellana

Altro tie-break, altra estenuante sfida quella che ha visto impegnata oggi la Tonno Callipo Calabria nella trasferta di Monterotondo contro la globo Scarabeo Civita Castellana, terza forza del torneo. Gara che regala un sorriso a Vibo Valentia dopo le ultime uscite sfortunate e la chiusura del girone d’andata al secondo posto stante la sconfitta, anch’essa maturata al quinto set, contro l’attuale capolista Sora di appena tre giorni addietro al PalaValentia.

È una partita incredibile quella giocata in terra laziale oggi, protrattasi per 2 ore e mezza. Un’autentica maratona che ha visto le due formazioni battagliare in un equilibratissimo confronto che ha messo a dura prova la tenuta fisica e mentale dei protagonisti in campo. Due punti importantissimi, quindi, quelli agguantati con le unghie e con i denti da Vibo, in una fase peraltro molto delicata della stagione, che consentono alla formazione di coach Mastrangelo di tenere il passo della capolista, ora a +1 in classifica, e dunque a sperare in un sorpasso alla prima occasione utile

Parziali come detto combattutissimi, tre dei quali risoltisi dopo interminabili vantaggi, che hanno messo in risalto la prestazione stratosferica dell’opposto slovacco di Vibo Peter Michalovic, autore di ben 37 punti (con 3 ace e 2 muri) e un impressionate 59% di efficienza in attacco, così come quella del martello Vedovotto che di punti ne sigla 22. Ma sono molti anche gli errori e le indecisioni di Presta e compagni che nel quarto set sprecano addirittura tre occasioni per chiudere i giochi facendosi puntualmente riprendere dagli avversari che, infine, portano il confronto al tie-break risolto da Vibo sul 12-15.

Il tabellino della gara:
Civita Castellana 2
Tonno Callipo Vibo 3
(21-25, 27-25, 30-32, 31-29, 12-15)

GLOBO SCARABEO CIVITA CASTELLANA: Cesarini (L), Paolucci 1, Tataru 7, Marinelli 22, Sacripanti, Rau, De Matteis 18, Puliti 24, Alborghetti 10, Menicali 13. Non entrati: Da Silva Costa, Santilli, Marsili. Allenatore: Spanakis.

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Pinelli 2, Korniienko, Marra (L), Casoli 11, De Paola 4, Michalovic 37, Forni 6, Vedovotto 22, Presta 10. Non entrati: Ferraro, Maccarone, Corrado, Sardanelli. Allenatore: Mastrangelo.

ARBITRI: Alessandro Oranelli e Maurizio Merli.

NOTE: Durata set: 25′, 34′, 37′, 37′, 18′; tot: 151′.

Classifica provvisoria: Globo Banca Pop. Frusinate Sora 33, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 32, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 27, Globo Scarabeo Civita Castellana 27, Potenza Picena 24, Emma Villas Siena 22, Cassa Rurale Cantù 22, Sieco Service Ortona 19, Materdominivolley.it Castellana Grotte 16, Club Italia Roma 16, Conad Reggio Emilia 15, Aurispa Alessano 13, BAM Mondovì 13, Centrale del Latte McDonald’s Brescia 12.

Note: 1 gara in meno: Centrale del Latte McDonald’s Brescia e Sieco Service Ortona.

top