mercoledì,Settembre 28 2022

Bando “Sport e inclusione”, per la città di Vibo Valentia in arrivo un milione e mezzo di euro

È tra i Comuni per i quali sono state sciolte le riserve ed è stata autorizzata la sottoscrizione degli accordi di concessione del finanziamento. Le risorse serviranno per realizzare due progetti: ecco quali

Bando “Sport e inclusione”, per la città di Vibo Valentia in arrivo un milione e mezzo di euro

Nuovo passo in avanti per i finanziamenti in arrivo relativi all’Avviso “Sport e Inclusione” Cluster 1 e 2, nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Fondi previsti anche per Vibo Valentia, che è tra le città per le quali sono state sciolte le riserve con esito positivo ed è stata autorizzata la sottoscrizione degli appositi accordi di concessione del finanziamento. Sul piatto vi sono in totale quasi 62 milioni di euro, che serviranno a migliorare le strutture sportive e i parchi cittadini, seguendo i principi di sostenibilità e innovazione e con il fine di favorire la socializzazione e l’inclusione, valori fondanti dello sport. Il tutto rientra nell’obiettivo del Pnrr della rigenerazione urbana, che in questo caso passa anche dalla sistemazione degli impianti sportivi. Motivo per cui i progetti approvati vertono sulla necessità di sostenere: la costruzione e la riqualificazione di impianti sportivi, ubicati in aree svantaggiate del Paese comprese le periferie metropolitane; la distribuzione di attrezzature sportive per le aree svantaggiate; il completamento e l’adeguamento di impianti sportivi esistenti. [Continua in basso]

Il Comune di Vibo e Michele Falduto

Per quanto riguarda la città di Vibo Valentia, al Comune capoluogo arriveranno fondi per un milione e mezzo di euro, destinati alla realizzazione di due diversi progetti. In particolare, 900mila euro serviranno per la realizzazione di un nuovo impianto prevalentemente outdoor denominato “Cittadella dello Sport Porto Santa Venere”. Gli altri 600mila euro, invece, sono destinati alla rigenerazione dell’impianto “PalaPace” Vibo Valentia.

«Chi semina bene, raccoglie buoni frutti». Con queste parole l’assessore all’Innovazione tecnologica al Comune di Vibo Valentia Michele Falduto ha accolto la notizia dell’autorizzazione alla sottoscrizione degli accordi di concessione dei finanziamenti per un importo complessivo di 1 milione e 500 mila euro. Era stato lui, quando ancora aveva la delega allo Sport, ad impegnarsi per la presentazione dei progetti. «Due interventi – aveva detto a suo tempo l’amministratore – di fondamentale importanza che contribuiranno a dare maggiore dignità ed espressione allo sport nel nostro Comune, due interventi che mirano a garantire la pratica dello sport ad una sempre più estesa platea di cittadini».

Articoli correlati

top