venerdì,Aprile 16 2021

Miriam Carnovale, il futuro del tennistavolo italiano

La pongista di Piscopio conquista l'argento agli Internazionali di Zagabria. E nella frazione vibonese è pronta la festa.

Miriam Carnovale, il futuro del tennistavolo italiano

Due ori, tre argenti ed un bronzo. L’Italia del tennistavolo può dormire sogni tranquilli. Il futuro è assicurato. Futuro che oggi guarda ai campioni che verranno. Quelli usciti con il collo pieno di medaglie dagli Internazionali di Zagabria.

Il podio croato si tinge d’azzurro. Al primo posto la coppia Rensi-Arlia, in piazza d’onore la vibonese Miriam Carnovale e la collega Anastasia De Costanzo.

Festa grande a Piscopio dove la pongista calabrese ha iniziato a “racchettare” sotto l’ala protettiva di un altro asso del tennistavolo calabrese, quel Massimiliano Mondello che con i suoi 34 titoli assoluti è stato il giocatore italiano di tennistavolo più titolato di tutti i tempi, collezionando oltre 300 presenze in Nazionale.

top