martedì,Settembre 26 2023

Serie D: la Vibonese pareggia in casa e dice addio ai play off

Nello scontro diretto con il Trapani non basta la rete di Szymanowski: finisce 1-1 e i risultati degli altri campi emettono il verdetto finale. L’ultima gara a Ragusa sarà inutile

Serie D: la Vibonese pareggia in casa e dice addio ai play off

Le cose erano state compromesse nelle ultime due giornate, con il pari interno contro l’Aversa e con il ko in casa del Santa Maria Cilento. Adesso, con il nuovo pari casalingo (1-1) nello scontro diretto con il Trapani, arriva l’amaro verdetto: Vibonese fuori dai play off con una gara ancora da giocare. Sono quattro i punti di distanza dalla quinta posizione, per una squadra adesso ottava in classifica, una posizione anonima rispetto a quelli che erano i propositi iniziali. Ma dopo un discreto girone di andata, la squadra ha dato vita ad un mediocre girone di ritorno con 19 punti all’attivo, per quello che è il quartultimo rendimento del girone in questa seconda fase. [Continua in basso]

In un torneo stradominato dal Catania, si sapeva fin dall’inizio che si sarebbe lottato per il secondo posto, per cui sarebbe stato inutile investire ingenti somme in chiave di calciomercato, ma allo stesso tempo era lecito attendersi molto di più. A gennaio, ormai è chiaro, i movimenti in entrata e in uscita hanno finito sicuramente per non rinforzare la squadra. E pure in questa stagione si è assistito ad un calo della Vibonese nella fase discendente del torneo, com’è spesso accaduto negli ultimi anni.

Ci sarà sicuramente tempo e modo di fare dei bilanci conclusivi, ma è chiaro che fin da adesso si può dire che l’ottavo posto è oltremodo deludente. Solo in parte la prima posizione nella classifica del progetto “Giovani D valore” può regalare un sorriso, ma era lecito attendersi molto di più. Magari quanto accaduto quest’anno servirà per il futuro, per programmare fin da subito un torneo di Serie D da protagonisti, con le figure idonee, ritrovando così l’affetto del pubblico. Ed al riguardo le presenze odierne un piccolo spiraglio positivo lo lasciano intravedere. Per quanto riguarda la gara contro il Trapani, la gara si decide nella ripresa. Segna Szymanowski dopo undici minuti e pareggia Mascari nove minuti dopo. La reazione rossoblù produce solo un tiro di Trajkovski, sventato dal portiere. Play off solo per il Trapani, ma non per la Vibonese.

Articoli correlati

top