giovedì,Aprile 15 2021

Corsa campestre, a San Costantino la seconda fase dei campionati regionali di società

Fervono i preparativi per la competizione organizzata dalla società Atletica San Costantino sotto l’egida della Fidal

Corsa campestre, a San Costantino la seconda fase dei campionati regionali di società

Si terrà domenica 5 febbraio a San Costantino Calabro la seconda fase dei Campionati regionali di società di corsa campestre promossa dalla società Atletica San Costantino Calabro guidata da Raffaele Mancuso.

Si tratta di, come si legge in una nota di presentazione, di «un evento sportivo regionale di rinomata importanza per il quale la Fidal riconferma la fiducia al sodalizio sancostantinese affidandogli l’organizzazione» e incassando la disponibilità da parte dello stesso gruppo «già al lavoro per preparare una calorosa accoglienza a tutti gli atleti».

Nell’occasione, infatti, giungeranno a San Costantino «molte società di atletica dell’intera Regione Calabria che si contenderanno il titolo di campione regionale in un percorso interamente sterrato circondato da ulivi secolari».

Il raduno è previsto alle ore 9 con la riunione della giuria e dei concorrenti. A seguire avrà inizio la competizione vera e propria con le partenze modulate in base alla categoria di appartenenza. Si registra anche in questa occasione la collaborazione dell’amministrazione comunale, del gruppo Enov Protezione Civile, dell’Asi e gli sponsor che rinnovano ancora una volta la fiducia al gruppo Atletica San Costantino Calabro per «questo evento sportivo che conferma la vocazione sportiva della comunità. Un evento – scrive il presidente Raffaele Mancuso – che diventa festa come ogni volta e anche quest’anno, per la quarta edizione, registra un impegno fattivo per regalare a tutti una giornata di sport e di sana aggregazione».

top