sabato,Aprile 20 2024

L’orgoglio di Cessaniti per l’esordio di mister Ciccio Calzona sulla panchina del Napoli – Video

Stasera l'allenatore vibonese debutta sulla panchina del Napoli impegnato in Champions League contro il Barcellona

L’orgoglio di Cessaniti per l’esordio di mister Ciccio Calzona sulla panchina del Napoli – Video
L’allenatore calabrese (di Cessaniti) Francesco Calzona

Non riesce a trattenere le lacrime il papà di Francesco Calzone, anzi Ciccio, come lo conoscono qui a Cessaniti, piccolo centro alle porte di Vibo Valentia. È lui il nuovo allenatore del Napoli che prende il posto di Mazzarri. Ma non solo. Francesco Calzona è anche il Ct della Slovacchia, che parteciperà a Euro 2024. Insomma una celebrità, ma qui nel suo paese natale, per tutti è soltanto Ciccio. «È figlio di una mia cugina – racconta con affetto un’anziana -. È sempre stato appassionato di calcio, da quando era “figghiolu”». A Cessaniti non si parla d’altro. «Era già noto, aveva fatto esperienza a Napoli e all’Empoli dal 2012 al 2015, come vice di Maurizio Sarri», sottolinea un altro compaesano di Calzona, quasi a voler sottolineare che certi traguardi non sono una sorpresa per chi lo conosce. «Era un mio compagno di banco – dice orgoglioso, il titolare di un bar – poi si è trasferito ad Arezzo. Ma rientra sempre qui a Cessaniti dove vive il fratello e i suoi genitori. Un ragazzo tranquillo, appassionato di calcio. Ma tifava Juventus…», ricorda con un pizzico di ironia. 
Ovviamente i più felici sono i suoi genitori. La mamma a stento riesce a vincere vince la ritrosia per le nostre telecamere. Poi, con la domanda giusta si scioglie. «Certo che sono orgogliosa di mio figlio! Ha fatto tanti sacrifici…». Ma è il papà quello che si lascia andare di più, nonostante la consegna a non parlare con i giornalisti – ci dice – imposta dalle società sportive che hanno ingaggiato il figlio: «Quando sabato la notizia del suo ingaggio al Napoli è iniziata a circolare era qui a Cessaniti. Il telefono squillava in continuazione. Lunedì è ripartito».
Stasera l’allenatore vibonese debutta sulla panchina della squadra azzurra impegnata in Champions League contro il Barcellona. E da queste parti c’è già chi è pronto fare il tifo: «Da quando Ciccio è diventato la persona che è, seguo la sua squadra. Forza Napoli!».

LEGGI ANCHE: L’allenatore originario di Cessaniti Francesco Calzona guiderà il Napoli

top