Pubblicita'

L’arma è stata trovata dai carabinieri nel corso di una perquisizione domiciliare

Gli studenti in corteo
Cronaca

Tra i motivi della mobilitazione cui hanno aderito gli allievi di tre istituti superiori vibonesi, le modalità dell’Alternanza scuola lavoro e la carenza di fondi pubblici. La voce degli studenti

Il cantiere del nuovo teatro comunale di Vibo
Politica

Superata anche la nuova scadenza di ottobre. I “Vibonesi in movimento” scrivono al Comune per avere delucidazioni sul continuo rinvio nella consegna dell’importante opera alla città

L'ex sindaco Nazzareno Fialà
Politica

Per il capogruppo d’opposizione in consiglio comunale: «La maggioranza ad oggi non ha nulla di cui vantarsi tant’è che l’Ente è alla deriva totale»

La Giunta di Filogaso
Ambiente

Circostanziate osservazioni da parte dell’amministrazione comunale al competente Dipartimento regionale. Sollevati dubbi su ispezioni e vincoli boschivi. Chiesto maggiore coinvolgimento dei Comuni interessati

Il fortunato giocatore ha centrato la combinazione vincente al “10 e Lotto”

Gli imputati erano accusati di aver detenuto mobili provento di un furto avvenuto ad Acquaro nel 2013

Il Consiglio dei ministri ha accolto la proposta del ministro dell’Ambiente

Recentemente data alle stampe l’opera della scrittrice calabrese Maria Cirillo sulla vita e costumi di un piccolo paese di montagna nel sedicesimo secolo

Il Comune di Serra San Bruno
Economia e Lavoro

I lavoratori della mobilità in deroga in rivolta per il mancato pagamento degli stipendi. Il vicesindaco Walter Lagrotteria: «Si diano risposte in tempi brevi». Chiesto un incontro al prefetto

Il gol di Cuomo nel primo tempo
Sport

Ci pensa Silvestri a salvare la squadra di Orlandi che in pieno recupero evita il primo dispiacere al neo tecnico. Nel primo tempo era stato l’ex Cuomo a portare in vantaggio i siciliani

L'area interessata dai lavori
Cronaca

A darne notizia il sindaco Gianluca Callipo e l’assessore Maria Pascale, che comunicano l’avvenuta assegnazione dei lavori, rientranti nel Contratto di quartiere, da parte della Stazione unica appaltante della Provincia. L'attuale struttura verrà abbattuta

Legname di risulta o semplici gusci di noce: sono questi i materiali poveri di cui si serve Giuseppe Rocco per realizzare oggetti artistici unici nel loro genere. Ecco il reportage realizzato da Saverio Caracciolo per LaC Storie

Nuova protesta dei lavoratori precari che manifestano contro il mancato pagamento degli stipendi: “Con la solidarietà non si mangia”

Il congresso dei maitre a Ricadi
Economia e Lavoro

Nell’occasione, insigniti dei titoli di “Gran Maestro dell’ospitalità e della ristorazione” gli chef calabresi Giuseppe Cupi e Gaetano Spagnolo. Premio alla carriera a Domenico Raco, insegnante di sala dell’Istituto alberghiero di Vibo Valentia

La sede del Csv di Vibo
Economia e Lavoro

Al via la micro-azione partecipata (Map) per finanziare progetti di Alternanza scuola-lavoro proposti da organizzazioni con sede nel Vibonese

Francesco Fortuna con il sindaco Brosio e Irene Malfarà
Economia e Lavoro

È giunto quarto al Campionato mondiale di Firenze. Messaggio di congratulazioni da parte del sindaco Maria Brosio e dell’amministrazione comunale. Annunciata l’apertura di una scuola di pizzaioli

Il compianto Gaetano Luciano
Cultura

Il profilo del compianto intellettuale vibonese tracciato da Nicola Iozzo: «Il suo approccio fu sempre di tipo culturale-politico e il suo desiderio di autonomia gli costò l’elezione a consigliere regionale»

Diversi colpi di pistola sono stati esplosi nella notte. Danni ancora in corso di quantificazione

Le scolaresca presente alla "Virgo fidelis"
Cronaca

La ricorrenza dedicata alla Patrona dell’Arma festeggiata con una messa solenne in Duomo. I caduti di Culqualber chiari esempi di valori che legano la Benemerita ai giovani

Seguici su Facebook

Rubriche

La nave "Rochambeau" e, nel riquadro, Primerano
Storia e memoria
Montevideo in una stampa d'epoca. Nel riquadro i Pugliese
Storia e memoria
Un aereo "S.81"
Storia e memoria
Il porto in un'immagine d'epoca
Storia e memoria

Romano Sauro sulla sua imbarcazione
Storia e memoria

Carattere

Sono quelli dotati di aree industriali e rientrano nel provvedimento adottato dalla giunta regionale riconosciuto con decreto del Mise. Ecco di quali si tratta

L'assessore regionale allo Sviluppo Economico, Carmen Barbalace, a proposito del rilancio economico e imprenditoriale della Calabria contenuto nel provvedimento relativo alla candidature delle “Aree di crisi non complessa”, adottato dalla Giunta regionale e riconosciuto con decreto direttoriale del Ministero, ha dichiarato che «la scelta di dare priorità ai comuni nei quali ricadono le aree industriali, è stata premiata. A questo punto, la Calabria dispone di una delibera fondamentale per guardare alla crescita economica dell'intera Regione, garantendo le agevolazioni finalizzate al rilancio delle attività produttive ed estese alle imprese di piccole e medie dimensioni e che riguarderanno non solo il manifatturiero ma anche i settori di tutela ambientale, della produzione di energia, dei servizi alle imprese e dell'attività turistica».

A confermare la validità del lavoro tecnico di preparazione della proposta per il riconoscimento delle “aree di crisi non complessa” - informa una nota dell'ufficio stampa della giunta regionale - è il decreto del Mise emanato lo scorso 19 dicembre, contenente l'elenco nazionale dei territori candidati alle agevolazioni previste, a valere sulla legge n. 181/89.

Il precedente decreto ministeriale del 4 agosto 2016 aveva, infatti, demandato alle Regioni l'ulteriore selezione dei territori, da effettuarsi con apposita delibera di giunta regionale, sulla quale si è svolto il previsto accertamento di regolarità formale rispetto ai criteri contenuti nel decreto stesso.

I termini per la presentazione delle domande di agevolazione saranno successivamente definiti con apposito provvedimento. «Si tratta - ha aggiunto l'assessore Barbalace - di un riconoscimento significativo perché rappresenta un’opportunità soprattutto per tentare di dare risposte alla crisi economica e occupazionale del territorio calabrese. Grazie a questo riconoscimento la Calabria diventa più attrattiva per gli investimenti. Bisogna, dunque, continuare a lavorare con impegno, stimolando anche il sistema imprenditoriale per garantire le condizioni efficienti per una fase di ripresa degli investimenti e il rilancio economico del tessuto produttivo della Calabria».

Di seguito l'elenco dei comuni vibonesi individuati tramite delibera di giunta regionale, e approvati dal decreto ministeriale, candidati alle agevolazioni previste per le aree di crisi non complessa, che presentano, comunque, impatto significativo sullo sviluppo dei territori interessati e sull’occupazione.

Si tratta di Briatico, Capistrano, Cessaniti, Filandari, Filogaso, Francavilla Angitola, Francica, Ionadi, Limbadi, Maierato, Mileto, Monterosso Calabro, Nicotera, Pizzo, Polia, Rombiolo, San Calogero, San Costantino Calabro, San Gregorio d’Ippona, Sant'Onofrio, Stefanaconi, Vibo Valentia.