Pubblicita'

Carattere

Nella sua prima intervista da neo procuratore di Vibo Valentia il magistrato traccia le priorità del suo nuovo incarico e afferma: «Qui è più diffuso che altrove il ricorso alla violenza privata, su questo non faremo sentire il peso della giustizia»

Il neo procuratore di Vibo Giordano
Interviste

«Lo spirito con il quale mi approccio a questa nuova esperienza è quello del lavoro. Non ho missioni da compiere. Faccio il funzionario dello Stato e questo è quello che voglio continuare a fare». 

Sono queste le prime parole rilasciate in un’intervista del nuovo procuratore capo della Repubblica di Vibo Valentia Bruno Giordano, insediatosi questa mattina con una breve ma significativa cerimonia alla presenza, tra gli altri, del presidente del Tribunale di Vibo, Nicola Alberto Filardo, e del procuratore generale di Catanzaro Raffaele Mazzotta e di numerosi magistrati.

Vibo, si insedia il nuovo procuratore Bruno Giordano

Ecco l’intervista completa:

GALLERY | Bruno Giordano alla guida della Procura di Vibo

In evidenza

Seguici su Facebook