Parghelia: crollo scarpata a Costa dei Monaci, ordinanza per la messa in sicurezza

L’area colpita dal maltempo il 24 agosto si trova sotto sequestro dal luglio scorso. Necessario tutelare la pubblica incolumità 

L’area colpita dal maltempo il 24 agosto si trova sotto sequestro dal luglio scorso. Necessario tutelare la pubblica incolumità 

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Dovrà essere messa in sicurezza la scarpata in località “Costa dei Monaci” di Parghelia dove a causa del maltempo è crollato un muro di contenimento. E’ quanto dispone un’ordinanza del sindaco, Antonio Landro, indirizzata a Carmelo Papalia, 76 anni, che avrà trenta giorni di tempo per eliminare la situazione di pericolo che minaccia l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana. Il territorio di Parghelia il 24 agosto scorso è stato interessato da violente piogge, mentre il successivo 27 agosto i vigili del fuoco del comando provinciale di Vibo Valentia sono intervenuti sul posto proprio a seguito del crollo del muro di contenimento. Le stesse opere, inoltre, sono soggette dal 16 luglio scorso ad un sequestro probatorio effettuato dai carabinieri della Stazione di Tropea. I lavori di consolidamento della scarpata dovranno essere realizzati previa acquisizione di tutti i titoli ed i pareri richiesti dalla normativa e previo dissequestro delle aree da parte dell’autorità competente. Tutti i lavori di messa in sicurezza dovranno essere poi eseguiti sotto la direzione di un tecnico abilitato.   LEGGI ANCHE: Maltempo a Parghelia: chiusa la scalinata di Michelino e chiesto lo stato di emergenza

Informazione pubblicitaria

‘Ndrangheta: nuovo sequestro di beni all’imprenditore Nicola Comerci