Lastre di eternit abbandonate a Sorianello, ordinata la bonifica dell’area

La scoperta da parte dei carabinieri della Stazione di Soriano Calabro durante un controllo del territorio

La scoperta da parte dei carabinieri della Stazione di Soriano Calabro durante un controllo del territorio

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Rimozione e smaltimento di tutti i rifiuti eternit abbandonati sul fondo agricolo di località Mezzopane a Sorianello, oltre ad una sanzione amministrativa di 600 euro. Dieci giorni di tempo per N.M., proprietario del fondo, per bonificare l’intera area sulla quale i carabinieri della Stazione di Soriano Calabro, delegati dalla Procura di Vibo Valentia, hanno trovato numerose lastre di eternit. L’ordinanza del sindaco, Sergio Cannatelli, del Comune di Sorianello, oltre al ripristino dello stato dei luoghi, prevede anche la comunicazione da parte del proprietario del fondo dell’avvenuta bonifica dell’area al fine di consentire l’effettuazione delle opportune verifiche da parte dei competenti organi di controlli. Copia dell’ordinanza è stata trasmessa ai carabinieri di Soriano ed alla polizia municipale di Sorianello.     LEGGI ANCHE:  Caccia illecita nelle Serre, ordinata la distruzione delle carcasse di 11 uccelli

Informazione pubblicitaria