Acqua di nuovo potabile a Rombiolo, Pernocari e Presinaci

Il sindaco, a seguito di nuove analisi, revoca la precedente ordinanza di divieto che era stata decisa per la presenza di coliformi totali

Il sindaco, a seguito di nuove analisi, revoca la precedente ordinanza di divieto che era stata decisa per la presenza di coliformi totali

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Revocata dal sindaco, Giuseppe Navarra, l’ordinanza di divieto dell’uso dell’acqua a Rombiolo, Pernocari e Presinaci che era stata presa nei giorni scorsi a causa della presenza di coliformi totali rilevati dalle recenti analisi chimiche. Le nuove analisi batteriologiche trasmesse dal laboratorio accreditato Delvit chimica hanno stabilito la conformità dei coliformi totali (escherichia coli e enterococchi) dell’acqua ai parametri di legge. Le analisi hanno riguardato i seguenti i punti di prelievo: serbatoio di Rombiolo, via dei Mille, località Rio Vena e via XXIV Maggio (Rombiolo), lavatoio di Presinaci, piazza scuola e uscita serbatoio a Pernocari. Da qui l’ordinanza di revoca con la quale era stata anche diffidata la Sorical a far rientrare i parametri di potabilità dell’acqua nei limiti di legge.    LEGGI ANCHE: Coliformi nell’acqua, divieti a Rombiolo, Pernocari e Presinaci

Informazione pubblicitaria