Bivona, residenti e villeggianti chiedono da tempo la pulizia della spiaggia

L’ultimo tratto di arenile in direzione sud si presenta ricoperto da rifiuti e necessita di un urgente intervento

L’ultimo tratto di arenile in direzione sud si presenta ricoperto da rifiuti e necessita di un urgente intervento

Informazione pubblicitaria

Chiedono da tempo una pulizia dell’intero arenile che riporti la spiaggia in condizioni igieniche accettabili e soprattutto di sicurezza per i bambini. Siamo nell’ultimo tratto di arenile in direzione sud di Bivona, quasi al confine con Trainiti dove ad oggi la spiaggia, nonostante sia affollata di bagnanti, si presenta sporca e pericolosa. Fra i rifiuti non raccolti si trovano infatti anche delle siringhe, a pochi metri da dove i bambini sono soliti giocare. Una situazione indecorosa per la quale residenti, villeggianti e turisti chiedono al Comune di Vibo ed alla ditta addetta alla raccolta dei rifiuti una seria e non più rimandabile opera di pulizia. Le foto della situazione parlano da sole e non necessitano di ulteriori commenti.