mercoledì,Maggio 18 2022

Bivona, avviata la pulizia del torrente Sant’Anna

Tagliata la vegetazione e rimossi i rifiuti dall'alveo e sulle sponde. Il Comune annuncia inoltre che sono iniziati i lavori di captazione del fosso, con deviazione delle acque verso il depuratore di Porto Salvo

Bivona, avviata la pulizia del torrente Sant’Anna

È stata avviata, a Bivona, la pulizia del torrente Sant’Anna. Si è proceduto con le operazioni di taglio della vegetazione e sono stati rimossi i rifiuti rinvenuti nell’alveo e sulle sponde. Sono stati altresì avviati i lavori di captazione dello stesso fosso con deviazione delle acque verso il depuratore di Portosalvo. Ad annunciarlo, tramite una nota, è l’amministrazione comunale di Vibo Valentia.
«L’intervento – si legge – è stato realizzato a seguito di un accordo tra Comune di Vibo Valentia, Corap e Regione Calabria: la periodicità di tale intervento è infatti essenziale, in quanto contribuisce, in parte, all’attività di prevenzione del rischio idrogeologico prevista sui corsi d’acqua».

«Ringrazio sentitamente per l’impegno costante profuso nella cura della città – ha dichiarato il sindaco del Comune di Vibo Valentia, Maria Limardo -. Anche in questa occasione, infatti, con il supporto e il coordinamento forniti dal servizio di Protezione civile del Comune, è stato realizzato un intervento significativo di pulizia del torrente Sant’Anna, contribuendo non soltanto al decoro delle sue sponde ma, in particolare, alla prevenzione del dissesto idrogeologico».

LEGGI ANCHE: Bivona ancora alle prese con i liquami del torrente sversati a mare

Articoli correlati

top