lunedì,Maggio 20 2024

Meteo Calabria, in arrivo nubifragi e vento forte: ora è allerta arancione pure nel Vibonese

La perturbazione atlantica, che ha interessato nella giornata di ieri il Nord Italia, scenderà di latitudine verso Sud e raggiungerà la regione

Meteo Calabria, in arrivo nubifragi e vento forte: ora è allerta arancione pure nel Vibonese

di Salvatore Lia

La Protezione civile regionale insieme al centro funzionale multirischi Arpacal ha emesso un’allerta meteo arancione lungo tutto il versante Tirrenico, mentre altrove è stata emessa un’allerta ordinaria di livello 1 (gialla). Il bollettino prevede fenomeni temporaleschi che potranno evolvere in nubifragi accompagnati da forti raffiche di vento. La perturbazione atlantica, infatti, che ha interessato nella giornata di ieri il Nord Italia, scenderà di latitudine verso Sud e raggiungerà la Calabria nel pomeriggio/sera di oggi apportando maltempo, forti venti a tratti di burrasca e calo delle temperature. Già dal pomeriggio infatti si avranno piogge e locali temporali lungo il versante tirrenico e in particolare sul cosentino, catanzarese e vibonese dove localmente potranno essere di forte intensità. Altrove piogge perlopiù moderate ma non mancheranno anche qui rovesci di forte intensità e in particolare sul catanzarese Jonico.

La giornata di domani inizierà con maltempo intenso ancora lungo il versante Tirrenico cosentino, catanzarese e vibonese/reggino dove saranno probabili precipitazioni di forte intensità accompagnate da forti raffiche di vento. Altrove piogge moderate o forti specie su Catanzarese jonico e reggino jonico accompagnate anche qui da forti raffiche di vento. Dal tardo pomeriggio è previsto un generale miglioramento su tutta la Calabria ma non mancheranno comunque residue piogge sul comparto tirrenico. È previsto anche il ritorno della neve sui monti: dalla serata odierna infatti il calo delle temperature farà scendere la quota neve intorno ai 1200 m e, entro la mattinata di domani, nevicate saranno possibili intorno ai 900 m di quota su Sila, Pollino, Serre e Aspromonte. Oltre al maltempo prestare massima attenzione ai venti: con l’arrivo della perturbazione infatti ci sarà un notevole rinforzo dei venti su tutta la Calabria. Sono previste raffiche di circa 80-90 km/h su tutto il versante Tirrenico calabrese con conseguente moto ondoso marino in aumento su tutte le coste esposte e mari che risulteranno agitati o molto agitati. Possibili raffiche anche oltre i 100 km/h lungo il versante jonico e in particolare sul catanzarese e reggino a causa dei venti di caduta che si andranno a creare.

Articoli correlati

top