venerdì,Settembre 17 2021

A Sant’Onofrio celebrata la “Giornata dell’albero”

L’evento ospitato dal locale istituto comprensivo su iniziativa dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Onofrio Maragò. Messi a dimora alcuni alberelli

A Sant’Onofrio celebrata la “Giornata dell’albero”

Si è svolta anche a Sant’Onofrio un’iniziativa collegata alla Festa nazionale dell’Albero edizione 2016, una delle più antiche cerimonie nate in ambito forestale. L’evento si è celebrato nell’Istituto Comprensivo di Sant’Onofrio.

L’idea nasce dalla collaborazione tra l’Ordine professionale dei dottori Agronomi e il Comune di Sant’Onofrio. Alla giornata hanno preso parte, Giovanna Cugliari, in rappresentanza dell’Ordine professionale, il consigliere Marcello Mattioli e il sindaco Onofrio Maragò.

Erano inoltre presenti il dirigente scolastico, Raffaele Vitale, il corpo docenti e gli studenti della scuola primaria e secondaria, il Corpo Forestale dello Stato ed il parroco don Franco Fragalà. «Il tema dell’evento, di forte carattere etico – si legge in una nota -, era dedicato al consumo eccessivo del suolo per la crescente cementificazione. Il cambiamento climatico di questi anni ha fatto sì che molti Paesi mondiali rettificassero le strategie di sviluppo, cercando di limitare al massimo l’utilizzo del suolo e quindi dare opportunità ad una strategia per la salvaguardia dell’ambiente».

L’amministrazione comunale ha, pertanto, «voluto fortemente che tale avvenimento si svolgesse anche per dare un segnale forte alle giovani leve santonofresi. La giornata ha previsto l’incontro con i ragazzi della scuola primaria e secondaria dalle 8.30 alle 12.30 con l’ausilio dell’agronomo che ha spiegato l’importanza della presenza dell’albero. Per tale occasione sono stati messi a dimora alberi, forniti dal Corpo Forestale dello Stato, per commemorare l’evento».

top