sabato,Luglio 31 2021

Al via le “Cartoniadi”, Vibo lancia la sfida per accaparrarsi il premio Comieco

Il consorzio per il recupero di carta e imballaggi mette in palio 30mila euro tra sei comuni calabresi. Vince chi farà registrare il maggior incremento percentuale nella raccolta del mese di dicembre 

Al via le “Cartoniadi”, Vibo lancia la sfida per accaparrarsi il premio Comieco

Al via le Cartoniadi, la sfida che Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica) lancia agli abitanti di Catanzaro, Cosenza, Crotone, Lamezia Terme, Reggio Calabria e Vibo Valentia, nell’ambito dell’accordo sottoscritto con la Regione. 

Per un mese i comuni si daranno battaglia sulla raccolta differenziata di carta, cartone e cartoncino per vincere il premio offerto da Comieco (30.000 euro) che dovrà essere investito in opere, servizi e iniziative di interesse per il territorio.

Dal primo al 31 dicembre i cittadini dovranno raccogliere più e meglio carta e cartone. Vincerà il comune che farà registrare il maggior incremento nella raccolta rispetto al periodo maggio-settembre 2017. 

L’assessore all’Ambiente del Comune di Vibo, Giuseppe Russo, informa a tal proposito che «in caso di vincita del premio la somma in denaro prevista sarà utilizzata per la promozione di iniziative di interesse del territorio comunale e specificatamente per  la sistemazione di aree verdi e parco giochi per bambini. Ho voluto fortemente aderire a questa iniziativa – ha aggiunto – perché ritengo che sia un’ottima opportunità per dimostrare che il nostro grado di cultura, di civiltà, di sinergia e di collaborazione rispetto le altre città capoluogo, vada oltre quel messaggio di indifferenza e di scarsa partecipazione verso il bene collettivo che molto spesso ci è stato assegnato arbitrariamente».

Quindi l’invito a «tutta la cittadinanza, alle utenze commerciali, alle scuole e quant’altro ad una massiccia collaborazione per raggiungere questo obiettivo importante ricordando che l’amministrazione comunale e il soggetto gestore del servizio di raccolta rifiuti, Dusty Srl, resta a disposizione per qualsiasi necessità».

 

top