giovedì,Giugno 24 2021

Marijuana nel pentolone, scarcerato studente 19enne a Serra San Bruno

Il gip del Tribunale di Vibo Valentia convalida l’arresto e dispone l’obbligo di firma

Marijuana nel pentolone, scarcerato studente 19enne a Serra San Bruno

Convalidato dal gip di Vibo Valentia, Graziamaria Monaco, l’arresto operato dalla polizia del Commissariato di Serra San Bruno nei confronti di Mattia Lagrotteria, 19 anni, residente a Serra. In accoglimento di una richiesta degli avvocati Michele Ciconte e Franco Vinci, il giudice ha quindi disposto per Lagrotteria l’obbligo di firma per due volte a settimana. Nel corso di una perquisizione in una struttura in legno e lamiera adibita a ricovero degli animali, la polizia all’interno di un pentolone agganciato alla parete aveva rinvenuto un involucro di cellophane contenente 219,4 grammi di marijuana. Il giovane è figlio di Walter Lagrotteria, attuale consigliere comunale di Serra San Bruno, sino a poco tempo fa vicesindaco con delega al Bilancio. 

LEGGI ANCHE:

Oltre 200 grammi di marijuana in un casolare, arrestato 19enne di Serra San Bruno

top