Stammer 2 | Narcotraffico internazionale: scarcerato il dentista Francesco Fiarè

Per il figlio di uno dei capi del clan di San Gregorio, disposto l’obbligo di dimora. Annullata la misura anche per tre contestazioni rivolte al boss Rocco Anello di Filadelfia che resta comunque detenuto

Per il figlio di uno dei capi del clan di San Gregorio, disposto l’obbligo di dimora. Annullata la misura anche per tre contestazioni rivolte al boss Rocco Anello di Filadelfia che resta comunque detenuto

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Lascia il carcere il dentista Francesco Fiarè, 38 anni, di San Gregorio d’Ippona, figlio del boss Filippo Fiarè, arrestato l’1 marzo scorso nell’operazione della Dda di Catanzaro denominata “Stammer 2”. Il Tribunale del Riesame di Catanzaro, accogliendo il ricorso degli avvocati Sergio Rotundo, Alice Massara e Giovanni Oliverio, ha infatti disposto per Francesco Fiarè la misura dell’obbligo di dimora nel comune di residenza. Francesco Fiarè è accusato di aver messo in contatto Salvatore Pititto di Mileto con soggetti di stanza nella Piana di Gioia Tauro per l’approvvigionamento di sostanza stupefacente. Una sorta di “mediatore”, quindi, che sarebbe riuscito a far ottenere uno sconto a Salvatore Pititto sul prezzo dello stupefacente (1.300 euro al chilo), con la possibilità di prenderla a credito e di pagarla dopo averla piazzata. Alla base delle accuse, anche le dichiarazioni della nuova collaboratrice di giustizia, Oksana Verman, donna ucraina residente a Vibo Valentia ed amante di Salvatore Pititto.

Informazione pubblicitaria

Il Tribunale del Riesame, in accoglimento del ricorso degli avvocati Sergio Rotundo, Mariantonietta Iorfida e Salvatore Staiano, ha anche annullato la misura per il boss di Filadelfia, Rocco Anello, in relazione al reato di associazione a delinquere finalizzata al narcotraffico, oltre che per l’importazione di 90 chili di marijuana in un caso, di altri 100 chili in altro caso. Rocco Anello resta quindi detenuto per un altro capo di imputazione relativo all’acquisto di 44 chili di marijuana. 

LEGGI ANCHE: Stammer 2 | Il dottore Ciccio Fiarè e gli omissis sull’omicidio del broker della coca Vincenzo Barbieri

Stammer 2 | Il ruolo del boss Rocco Anello nel narcotraffico e la storia del clan di Filadelfia

 

Operazione Stammer: torna libero Giovanni Franzè di Stefanaconi