giovedì,Giugno 17 2021

«Grande Aracri? Non mi risulta pentito»: l’avvocato del boss nel format LaC Rinascita – Video

Nuovo appuntamento questa sera alle 21:30 con il format condotto da Pietro Comito e Pino Aprile. Tra i contributi anche quello del legale del boss

«Grande Aracri? Non mi risulta pentito»: l’avvocato del boss nel format LaC Rinascita – Video
Nicolino Grande Aracri

«A me non risulta la collaborazione con la giustizia. Io sono ancora il difensore di Nicolino Grande Aracri perchè ho soltanto notizie giornalistiche. Ci sarà stato qualche contatto ma probabilmente non ha avuto alcun seguito». Parla così ai nostri microfoni Sergio Rotundo, avvocato di Nicolino Grande Aracri, capo del Crimine crotonese. La notizia della collaborazione con la giustizia del boss tra i più potenti al mondo era stata resa nota poco più di un mese fa, poi di fatto però è scomparso dai radar. 

L’intervista integrale al legale di Grande Aracri andrà in onda su LaC Tv questa sera alle 21.30 nel corso della nuova puntata di Rinascita Scott – Il maxi processo alla ‘ndrangheta, il format condotto da Pino Aprile e Pietro Comito.

Ospiti in studio Vincenzo Chindamo, fratello di Maria, l’imprenditrice di Laureana di Borrello, rapita, uccisa e fatta sparire dalla sua azienda agricola di Limbadi il 6 maggio del 2016, e Cosimo Sframeli, ufficiale dell’Arma in quiescenza, già in prima linea nella Locride, nel Reggino, ma anche nella provincia di Vibo Valentia. In collegamento Gioacchino Criaco, autore del best seller Anime Nere, l’avvocato Nicodemo Gentile e Charlie Barnao, sociologo e docente universitario. 

Articoli correlati

top