Anziano scomparso a Cessaniti, ritrovato alla stazione di Lamezia Terme

Dell’uomo si erano perse le tracce nella giornata di ieri. Alla sua ricerca si erano messi carabinieri e Vigili del fuoco. Questa mattina il lieto fine della vicenda

Dell’uomo si erano perse le tracce nella giornata di ieri. Alla sua ricerca si erano messi carabinieri e Vigili del fuoco. Questa mattina il lieto fine della vicenda

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

È stato ritrovato in buone condizioni di salute, alla Stazione ferroviaria di Lamezia Terme, F. F., 81enne di San Marco di Cessaniti. Dell’uomo si erano perse le tracce intorno alle 12 di ieri e, dopo la segnalazione dei familiari, da subito si erano attivate le ricerche da parte di carabinieri e vigili del fuoco che avevano iniziato a battere la vasta campagna tra Cessaniti e Briatico. L’enigma è stato definitivamente sciolto nella mattinata di oggi, quando il pensionato è stato notato vagare nella stazione di Lamezia Terme  dove è arrivato presumibilmente a bordo di un treno regionale. L’uomo è stato quindi preso in consegna dagli agenti della Polizia ferroviaria lametina, in attesa di essere recuperato dai propri familiari. Secondo quanto si è appreso l’uomo soffre di Alzheimer e proprio tale patologia sarebbe da ricondurre all’origine del suo allontamento. Ora, alla luce del suo ritrovamento, i suoi congiunti possono tirare un sospiro di sollievo. 

Informazione pubblicitaria