Crollo di calcinacci nei pressi del castello, attimi di paura a Pizzo

Rapido sul posto l’intervento di messa in sicurezza dei Vigili del fuoco del Comando provinciale. È solo l’ultimo episodio che si è verificato in questi giorni nel centro storico della città napitina

Rapido sul posto l’intervento di messa in sicurezza dei Vigili del fuoco del Comando provinciale. È solo l’ultimo episodio che si è verificato in questi giorni nel centro storico della città napitina

L'intervento dei Vigili del fuoco a Pizzo
Informazione pubblicitaria

Ha destato non poco allarme nei passanti e nei tanti turisti presenti in zona, l’ennesimo distacco di elementi murari avvenuto oggi nel pressi del Castello Murat di Pizzo. Da un palazzo di via Savoia, nelle immediate vicinanze del maniero angioino, si è infatti verificato un crollo di intonaco e calcinacci che ha reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo, diretto dal comandante Salvatore Tafaro, per le verifiche del caso e la messa in sicurezza dell’area. È, questo, solo l’ultimo degli interventi per distacco o di dissesto statico che si sono verificati recentemente nel centro storico di Pizzo. Alla luce di quanto accaduto, i Vigili del fuoco hanno chiesto la verifica delle condizioni statiche dell’edificio interessato dal crollo e di quelli situati nelle immediate vicinanze

Informazione pubblicitaria