Carattere

Aveva ricevuto due giorni fa uno speciale carrellino da Treviso che gli permetteva di muoversi. Per diverso tempo in silenzio il suo padrone Tonino Vitale lo portava fuori con un normale carrello

Cronaca

Dylan, il labrador di Tonino Vitale la cui storia ha commosso l’Italia intera non c’è più. Si è spento nel pomeriggio a Vibo Valentia nella sua casa accanto al suo amato padrone. Solo due giorni fa, dopo il clamore mediatico suscitato da un video che riatraeva il suo padrone portarlo in giro su un carrello, Dylan aveva ricevuto, da Treviso, la visita di Alessandro Ortolan, noto come il "mago dei carrellini", che gli aveva fatto dono si uno speciale supporto che gli consentiva di muoversi più agevolmente. Ora il triste epilogo della sua storia. E’ Victor Vitale, figlio di Tonino, a dare la notizia con un post su facebook. “Dylan, la fine di questa fiabesca storia l’hai voluta scrivere tu. A te il carrellino non serviva per darti una vita migliore per la tua vecchiaia ma solo per regalarti la tua ultima camminata qui con noi. Ti abbiamo amato e siamo stati amati da te incondizionatamente. Ci mancherai!!! Adesso vai e corri tra le praterie del paradiso…un giorno amico mio correremo di nuovo insieme".   

LEGGI ANCHE: Da Treviso uno speciale carrellino per Dylan, il labrador malato che ha commosso l’Italia (VIDEO)

Tonino e Dylan, ecco la vera storia di un gesto che ha commosso il web (VIDEO)

Ogni giorno porta il cane malato a spasso su un carrello, la sua storia commuove il web (VIDEO)