Ricadi, muletto in fiamme nel cortile di un ferramenta

Il fatto avvenuto nella frazione Brivadi. All’origine del rogo un probabile corto circuito al mezzo. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

Il fatto avvenuto nella frazione Brivadi. All’origine del rogo un probabile corto circuito al mezzo. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri

Informazione pubblicitaria
L'incendio a Brivadi
Informazione pubblicitaria

Incendio nel cortile di un rivenditore di ferramenta e prodotti per l’edilizia a Brivadi, frazione di Ricadi. Le fiamme si sono sviluppate intorno alle 20 di oggi, interessando l’area esterna del negozio Ferramenta Cacciante e diverso materiale infiammabile che si trovava stoccato nello spiazzo. Secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco intervenuti sul posto, il rogo si è originato, probabilmente, per un corto circuito da un muletto parcheggiato nello stesso cortile per poi propagarsi ad altro materiale presente. Sul posto, su segnalazione di un vigile del fuoco discontinuo, Francesco Artusa, di ritorno dal lavoro, che ha provveduto a circoscrivere la zona dove si trovava anche materiale a rischio esplosione, si sono rapidamente portate tre unità dei vigili del Distaccamento stagionale di Ricadi, coordinati dal caposquadra Maragò, oltre che i carabinieri della locale Stazione per i rilievi del caso. In corso di quantificazione i danni.  

Informazione pubblicitaria